La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Signore nostra forza
la voce del mondo, come gemito lieve, che ripete da sempre il suo inno alla pace. la voce dell'uomo, tra fatiche e silenzi, che ricerca un rifugio in sentieri lontani. Ma un giorno di memoria e stupore la Paro la presente, si fa corpo di figlio. Nessuno lo credeva davvero ed invece per tutti unannuncio d'amore. Signore nostra forza, sapienza d'ogni tempo, illumina la stada, ricolmaci di gioia. Signore nostra forza, fratello d'ogni istante, salvezza offerta all'uomo: insegnaci ad amare.