La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Salve Regina
[

vedi: f21 f31

] - ant
Salve, Regína, mater misericórdiae, vita, dulcédo et spes nostra, salve. Ad te, clamámus éxsules fílii Hevae. Ad te suspirámus geméntes et flentes in hac lacrymárum valle. Eia ergo, advocáta nostra, illos tuos misericórdes óculos ad nos convérte. Et Jesum benedíctum fructum ventris tui, nobis post hoc exílium osténde. O clemens, o pia, o dulcis Virgo Maria. Salve, o Regina, Madre di misericordia; vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, noi esuli figli d'Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù, dunque, Avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci dopo questo esilio Gesù, il frutto benedetto del ventre tuo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.