La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Alma Redemptoris Mater
[

vedi: f21

] - ant - (c5:68) (Antifona)
Alma Redemptóris Mater quae pérvia coeli porta manes, et stella maris, succúrre cadénti, súrgere qui curat, pópulo: tu quæ genuísti, natura miránte, tuum sanctum Genitórem, Virgo prius ac postérius, Gabriélis ab ore Sumens illud Ave, peccatórum miserére. O santa Madre del Redentore, porta del cielo sempre aperta, stella del mare, soccorri un popolo decaduto, che desidera risorgere, tu, che nello stupore della natura, generasti il tuo Genitore, tu, vergine prima e dopo, che dalla bocca di Gabriele udisti quell'Ave, abbi pietà dei peccatori.