La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Benedici il Signore
- com - T: salmo 102 - M: M. Frisina - (r4:359)
Benedici il Signore, anima mia, quant'è in me benedica il suo nome; non dimenticherò tutti i suoi benefici, benedici il Signore, anima mia. Lui perdona tutte le tue colpe e ti salva dalla morte. Ti corona di grazia e ti sazia di beni nella tua giovinezza. Il Signore agisce con giustizia, con amore verso i poveri. Rivelò a Mosè le sue vie, ad Israele le sue grandi opere. Il Signore è buono e pietoso, lento all'ira e grande nell'amor. Non conserva in eterno il suo sdegno e la sua ira verso i nostri peccati. Come dista oriente da occidente, allontana le tue colpe. Perché sa che di polvere siam tutti noi plasmati, come l'erbe i nostri giorni. Benedite il Signore voi angeli voi tutti suoi ministri beneditelo voi tutte sue opere e domini bendicilo tu, anima mia.