La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Volto dell'uomo
Volto dell’uomo penetrato dal dolore, volto di Dio penetrato di umiltà, scandalo dei grandi che confidano nel mondo, uomo dei dolori, pietà di noi. Volto di pace, di perdono e di bontà, tu che in silenzio hai pagato i nostri errori, scandalo dei forti, di chi ha sete di violenza, Cristo Salvatore, pietà di noi. Volto di luce, di vittoria e libertà, tu hai tracciato i sentieri della vita; spezzi con la Croce le barriere della morte: Figlio di Dio, pietà di noi.