La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Chiara
- (r2:962)
Chiara, una donna viva una donna che lascia tutto per Dio è ancora vera. Chiara, una donna 'una', chiari i colori degli occhi e i capelli che tu, tu non hai più. Chiara, fatta verginità, dentro piena d'immensità; Chiara, perla tutta di Dio: diventi madre, sorella e sposa di Cristo Gesù. Chiara, solo in Dio ti specchi e con la preghiera che sei Lui ti trasforma. Chiara, una 'pianticella': come il granello di senape che dopo un pò è un grande albero. Chiara, dote di povertà chiusa dentro il chiostro del tuo seno; Chiara, l'altra voce di Francesco che nel silenzio diventi profumo di nardo per noi. Chiara, posta in S. Damiano pietra di sostegno per chi restaura la Chiesa. Chiara, tra le labbra senti quale sapore ha la croce che Cristo donò a chi l'amò. Chiara, nella Gloria di Dio luce per aprire sentieri; Chiara, alla fine della vita: laudato sii, mi Signore perché mi hai creata così ! Laudato sii, mi Signore perché mi hai creata così !