La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Chi cerchi Maddalena
- Del Molin - M: Don Gigi Fontana
Se il cielo anche fosse sereno è discesa nel cuore la notte; Tu l'avevi lasciato capire... là sul Golgota tutto è compiuto! Con gli occhi velati di pianto ti rivedo sospeso alla Croce. Ora anch'essa è solo un legno vuoto; vorrei tanto incontrarti, Signore! Io ti prego, dimmi dov'è? Nella tomba Lui non c'è più, forse sai dove l'hanno nascosto, per favore dimmi dov'è? Dovrò solo appellarmi ai ricordi, a parole che han sconvolto una vita : solo in te mi sentivo capita, io, in fondo, cercavo l'amore... Mi hai accolta cosi come io ero, il tuo sguardo sul mio volto velato; "Maddalena, so che cerchi l'amore, è per questo che anch'io son venuto". "Perché piangi donna, e chi cerchi?" Questa voce mi ricorda la sua. "Tu che sei il guardiano dell'orto, forse sai dove l'hanno portato?" "Perché piangi, Maria Maddalena? Sono io colui che cerchi". "Rabbunì, mio amato del cuore, ti ho trovato, non ti lascerò mai!" Io ti prego non te ne andare! Sei risorto come già avevi detto Non so credere quasi ai miei occhi, io ti prego non lasciarci più soli! (2 v.)