La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Odo suonar
- mad
Odo suonar la squilla della sera che dolcemente invita alla preghiera per rallegrar il cor, l'alma mia. Ave ave, ave Maria (2 volte) Degli Angeli regina e dei mortali sopra di me stendi pietosa l'ali, sopra di me che a te ricorro, o pia. Sopra di me volgi le tue pupille per asciugar del pianto mio le stille e il guardo tuo speranza e vita mia: E questa prece che dal cuor t'invio, benigna come sei porgila a Dio, rammentati che sei la madre mia. All'appressar dell'ultima mia sera aiutami a ripeter la preghiera dolce cantando invita all'alma mia.