La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Frutto della nostra terra - 21
[

vedi: f11

] - off - Buttazzo
Frutto della nostra terra, del lavoro di ogni uomo: pane della nostra vita, cibo della quotidianità. Tu che lo prendevi un giorno, lo spezzavi per i tuoi, oggi vieni in questo pane, cibo vero dell'umanità. E sarò pane, e sarò vino nel la mia vita, nelle tue mani. Ti accoglierò dentro di me farò di me un' offerta viva, un sacrificio gradito a te. Frutto della nostra terra, del lavoro di ogni uomo: vino delle nostre vigne, sulla mensa dei fratelli tuoi. Tu che lo prendevi un giorno, lo bevevi con i tuoi, oggi vieni in questo vino e ti doni per la vita mia. E sarò pane, e sarò vino nel la mia vita, nelle tue mani. Ti accoglierò dentro di me farò di me un' offerta viva, un sacrificio gradito a te un sacrificio gradito a te.