La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Stabat Mater (Kodaly) - 21
[

vedi: 11 31 41

] - Zoltan Kodaly
Stabat Mater dolorosa juxta crucem lacrimosa, dum pendebat filius, dum pendebat filius. Cuius animam gementem contristatam et dolentem, pertransivit gladius, pertransivit gladius. O quam tristis et afflicta fuit illa benedicta Mater unigeniti, Mater unigeniti. Quando corpus morietur fac ut animae donetur Paradisi gloria. Amen. La Madre addolorata stava in lacrime presso la Croce mentre pendeva il Figlio. E il suo animo gemente, contristato e dolente era trafitto da una spada. Oh, quanto triste e afflitta fu la benedetta Madre dell'Unigenito! E quando il mio corpo morirà fa' che all'anima sia data la gloria del Paradiso. Amen.