La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Pietà di me, o Dio - 21
0624.11 [

vedi: 11

] - - M. Cumar
Pietà di me, o Dio, pietà di me, pietà di me, pietà di me, o Dio. Ritorniamo al Signore con tutto il cuore, in spirito di umiltà e di penitenza: egli è pietà e misericordia, pronto a perdonare ogni peccato. Tra il vestibolo e l'altare piangano i ministri del Signore e dicano: 'perdona Signore! perdona il tuo popolo e non far scomparire e non far scomparire coloro che ti lodano'.