La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Ritmate sui tamburi - 21
0632.21 [

vedi: 11

] - c - com
1. Ritmate sui tamburi un inno al mio Dio, sull'arpa e sulla cetra la lode per lui, Ti dirò grazie, ti benedirò, Signore, ti dirò grazie, ti benedirò! Dio sei mia forza, se mi abbandono in te, sei la mia salvezza, se confido in te, Signore. Ti dirò grazie, ti benedirò, Signore, ti dirò grazie, ti benedirò! 2. Cantate un canto nuovo tra squilli di tromba, con organi festosi suonate per lui. 3. Lodate ed acclmate, battete le mani, con cembali sonori danzate per lui. 4. Fedele è il Signore, eterno il suo amore, annunzierò con gioia la sua verità.