La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Inno a S. Giuseppe - 21
0634.21 [

vedi: 11

] - c (Diocesi di Teggiano-Policastro)
Giuseppe, uomo giusto, fedele e saggio servo, a te la lode e il canto, custode di Gesù. Un Angelo del cielo ti svela il miste-ro: Giuseppe, non temere di predere Maria. Il soffio dello Spirito feconda il grembo vergine, a te, Giuseppe, il compito: lo chiamerai Gesù. In sogno avvertito del piano di Erode, proteggi i tuoi Tesori, fuggendo in Egitto. Paura e turbamento, Gesù è presso il Tempio: 'Perché mi cercavate? Io obbedisco al Padre'. Giuseppe sei beato: abbracci il Dio Figlio! Ottieni per noi tutti lo stesso tuo gioir.