La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Come unico pane - 21
[

vedi: f11

] - euc - T: M: G.M. Rossi - (RN348)
Come unico pane anche noi qui formiamo un solo corpo, perché tutti mangiamo il pane vivo di Cristo. E' questa la vita per noi, è questa la gioia: il vivere uniti con Cristo facendo la Chiesa. Per un'unica fede noi crediamo a questa santa cena e cantiamo all'amore di un Dio fatto si carne. Siamo quelli di sempre, ma l'amore di Cristo ci trasforma e vogliamo gridarlo a chi ricerca la pace. Siamo quelli che ha scelto per portare la vita ai suoi fratelli: noi saremo la voce di Cristo, Dio e uomo.