La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Nella sera della vita - 21
[

vedi: f11 f31

] - T: Anonimo - M: A. Martorell (1983) - (RN333)
Nella sera della vita tu sei l'ospite del Padre. Nell'abbraccio dell'incontro la fatica svanirà. Ti vedremo con i santi alla Cena dell'Agnello: nella luce del Signore il tuo volto brillerà. Ti ha redento Gesù Cristo con il sangue della croce. Anche tu sei perdonato e sicuro del suo amore. L’acqua fresca della vita, nel battesimo versata, farà limpido il tuo sguardo, i tuoi occhi Dio vedranno. Quando a noi verrà il Signore, rivestito della gloria, con la Vergine e i suoi santi tutti in cielo porterà. Nuovi cieli e mondi nuovi splenderanno del suo sole. Non v’è più dolore o pianto nella casa del Signore.