La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Tu sei come roccia - 21
[

vedi: f11

] - T: G.F. Poma - M: C. Gaudimel (1565) - (RN309)
Tu sei come roccia di fedeltà: se noi vacilliamo ci sosterrai, perché tu salvezza sarai per noi. Certo, non cadrà questa tenace rupe. Tu sei come fuoco di carità: se noi siamo spenti, c’infiammerai, perché tu fervore sarai per noi. Ecco, arderà nuova l’inerte vita. Tu sei come lampo di verità: se noi non vediamo, ci guarirai, perché tu visione sarai per noi. Di te la città splende sull’alto monte.