Le canzoni

Amazing grace

John Newton (1725-1807) - - -

Amazing grace! how sweet the sound,
That saved a wretch like me...
I once was lost but now am  found,
Was blind, but now, I see.

T'was Grace that taught my heart to fear.
And Grace, my fears relieved.
How precious did that  Grace appear
the hour I first believed.



Meravigliosa Grazia!
com’è dolce quel suono
che ha salvato un miserabile come me.
Prima ero perso, ma ora mi sono ritrovato;
cro cieco, adesso, invece, ci vedo.

È stata la Grazia ad insegnare
il timore (di Dio) al mio cuore.
E la Grazia ha sollevato le mie paure:
Quanto mi è apparve preziosa la grazia
quell’ora in cui iniziai a credere per la prima volta.

Attraverso molti pericoli,
travagli e insidie,
sono già passato.
La Grazia mi ha condotto
in salvo fin qui,
e la Grazia mi ricondurrà a casa.

Il Signore mi ha promesso il bene,
la sua parola sostiene la mia speranza;
Egli sarà la mia difesa e la mia eredità
Per tutta la durata della vita.

Sì, quando questa carne
e questo cuore decadranno,
e quando la vita mortale cesserà,
io entrerò in possesso, oltre il velo,
di una vita di gioia e di pace.